Assicurazione di indennità giornaliera

Il rinnovo dei contratti assicurativi è previsto ogni anno nel corso del secondo semestre

Il rinnovo dei contratti assicurativi è previsto ogni anno nel corso del secondo semestre. Quest’anno ci concentriamo in particolare sull’assicurazione di indennità giornaliera e sui rischi a essa connessi.

Rinnovo del contratto con l’assicuratore attuale

I consulenti delle compagnie assicurative hanno interesse a rinnovare i contratti in tempo utile prima della loro scadenza. Per procedere al rinnovo contrattuale, vi sottoporranno una richiesta di modifica o un’offerta.

Le domande contenute nella richiesta possono variare in funzione della compagnia assicurativa. Alcuni assicuratori specificano nella richiesta che è necessario rispondere ad esse solo in caso di nuova attività. Altri non forniscono indicazioni e vi invitano semplicemente a rispondere alle domande presenti. Vi consigliamo di barrare le domande aggiungendo l’annotazione: «vedi documentazione».

Trattandosi di una variazione del contratto e non di un cambiamento di assicuratore, la compagnia dispone già di tutte le informazioni necessarie. Se quest’ultima rifiuta l’annotazione «vedi documentazione», provvederà a comunicarvelo.

Cambio di assicuratore

Se intendete cambiare l’assicurazione di indennità giornaliera, prestate attenzione a quanto segue:

  • il periodo di osservazione della partecipazione alle eccedenze (rimborso del premio in caso di andamento positivo delle inabilità lavorative) termina contestualmente al cambio di assicuratore? Verificate di non perdere denaro.
  • Il nuovo assicuratore mi garantisce tassi di premio a 3 anni, o questi vengono adeguati annualmente?

Importante: non disdite mai il contratto con l’assicuratore attuale prima di aver ricevuto una conferma scritta dal nuovo assicuratore che la richiesta firmata è stata accettata senza limitazioni nella forma esistente! Se disdite un contratto privo di restrizioni e il nuovo assicuratore pone riserve, anche il vecchio assicuratore non è più tenuto a garantirvi l’entità attuale della copertura.

Le domande contenute nella richiesta

Non ha importanza chi abbia risposto alle domande presenti nella richiesta sottoscritta. Se firmate il modulo in bianco e il vostro consulente o il broker assicurativo risponde alle domande senza il vostro intervento, siete voi i responsabili per le informazioni fornite e rispondete in caso di risposte non corrette.

Partner assicurativo

I nostri partner assicurativi vi offrono diverse soluzioni a condizioni vantaggiose e in alcuni casi generose partecipazioni agli utili. Rivolgetevi ai nostri partner contrattuali oppure a eec, saremo lieti di assistervi nella procedura di trasferimento.

Maggiori informazioni

Per maggiori informazioni sui partner dei nostri contratti quadro e sulle offerte gratuite per i soci aae consultate la pagina Assicurazioni.

Ci avvaliamo di cookie per facilitare l’utilizzo delle nostre pagine web. Proseguendo nell’utilizzo delle nostre pagine web, l’utente accetta l’impiego dei cookie e le disposizioni sulla protezione dei dati dell’Associazione svizzera d'acquisto elettrico aae società cooperativa. Per maggiori informazioni in merito alla protezione dei dati e ai cookie, invitiamo l’utente a consultare la nostra informativa sulla protezione dei dati.

Accettare